EVIVERE - ASSOCIAZIONE Docenti e Studenti - Ora di Religione nelle scuole

Guerra Fredda – Anni 60 – Pacem in Terris – Giovanni XXIII

https://www.ecodibergamo.it/stories/Cronaca/giovanni-xxiii-papa-della-pace-la-guerra-fredda-e-i-missili-di-cuba_1056094_11/

 

http://www.korazym.org/14462/fu-giovanni-xxiii-ad-evitare-iii-guerra-mondiale/

 

 

http://www.raistoria.rai.it/articoli-programma-puntate/pacem-in-terris/23913/default.aspx

 

 

Pacem in Terris

E uno dei documenti più importanti della cultura occidentale del Novecento: l’enciclica Pacem in Terris di Papa Giovanni XXIII.La storia inizia a Cuba nel 1962, all’apice della guerra fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica e termina l’11 aprile del 1963 con la pubblicazione dell’enciclica. Nell’ ottobre del 1962, al largo di Cuba si fronteggiano le due superpotenze. Per tredici lunghissimi giorni il mondo è sul baratro della terza guerra mondiale. Sgomento è anche Papa Giovanni XXIII, che invia un appello di pace ai due capi di Stato Kennedy e Kruscev. Di lì a poco, la crisi si chiuderà positivamente. Quanto è stato importante l’intervento di Papa Giovanni XXIII e quanto l’enciclica Pacem in Terris è figlia di quei giorni? ripercorri con una ricerca  fatti e retroscena che caratterizzarono quell’autunno del ‘62 e i passaggi che portarono alla stesura dell’ultima enciclica pubblica da Papa Roncalli pochi mesi prima di morire, destinata per la prima volta non solo ai credenti ma “a tutti gli uomini di buona volontà”.

GUERRA non violenza e PACE

GUERRA NON VIOLENZA e PACE

https://it.wikipedia.org/wiki/Pacifismo

 

TOLSTOJ E IL PENSIERO CRISTIANO NON VIOLENTO — PEACELINK

http://www.azionenonviolenta.it/dal-ripudio-della-guerra-ai-corpi-civili-di-pace-nel-servizio-civile

 

http://www.corriere.it/digital-edition/CORRIEREFC_NAZIONALE_WEB/2017/12/29/28/litalia-la-costituzione-e-limpegno-per-la-pace_U434101083136925tLD.shtml?refresh_ce-cp

 

http://www.famigliacristiana.it/articolo/italia-devi-disarmare-economia-e-politica.aspx

 

http://www.famigliacristiana.it/articolo/guerra-e-pace-italia-dov-e-la-vittoria.aspx

DON TONINO BELLO : costruttori di Pace a SARAJEVO

PACE IN DON TONINO BELLO E PAPA FRANCESCO

GUERRA NON VIOLENZA e PACE

https://it.wikipedia.org/wiki/Pacifismo

 

TOLSTOJ E IL PENSIERO CRISTIANO NON VIOLENTO — PEACELINK

http://www.azionenonviolenta.it/dal-ripudio-della-guerra-ai-corpi-civili-di-pace-nel-servizio-civile

 

http://www.corriere.it/digital-edition/CORRIEREFC_NAZIONALE_WEB/2017/12/29/28/litalia-la-costituzione-e-limpegno-per-la-pace_U434101083136925tLD.shtml?refresh_ce-cp

 

http://www.famigliacristiana.it/articolo/italia-devi-disarmare-economia-e-politica.aspx

 

http://www.famigliacristiana.it/articolo/guerra-e-pace-italia-dov-e-la-vittoria.aspx

DON TONINO BELLO : costruttori di Pace a SARAJEVO

http://www.settimananews.it/cultura/sentiero-della-nonviolenza/

 

 

 

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-04-28/il-messaggio-pace-religiosa-francesco-smascherare-violenza-183747.shtml?uuid=AEAMVPDB&refresh_ce=1

PACE E PERDONO – PROTESTANTI E CATTOLICI – PACE IN FAMIGLIA – la riconciliazione sacramentale

  1. Racconta di una persona che ti ha perdonato ( 5 righi scritti)
  2. LAVORO IN COPPIE : CONFRONTO: Parlare a voce bassa. Muoversi nella classe senza arrecare disturbo ai compagni. Rispettare i tempi stabiliti. Confrontarsi sulle possibili risposte. Rispettare l’altro e le sue opinioni.—> fare sintesi scrivendo
  3. CONFRONTO fra ciò che si è sintetizzato insieme sul proprio racconto personale
  4. CONFRONTO  su come si sono sentiti i discepoli perdonati dal Risorto (leggi ciò che dice il vangelo di Gv 20, 19
  5. Ti sei vergognato di raccontare ciò che ti è accaduto ?
  6. Hai risposto al quesito su “Come ti sei sentito ?”
  7. In gruppo più largo valutate se avete rispettato le regole del cooperative learning  (Parlare a voce bassa. Muoversi nella classe senza arrecare disturbo ai compagni. Rispettare i tempi stabiliti. Confrontarsi sulle possibili risposte. Rispettare l’altro e le sue opinioni).

 

I DOMENICA PASQUA –  IL VANGELO DELLA DIVINA MISERICORDIA – FESTA della Confessione (suora Faustina Kowalska)

http://www.famigliacristiana.it/articolo/non-dobbiamo-aver-paura-di-provare-vergogna.aspx

 

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=P77eswXLRoQ


Vangelo secondo Giovanni  -  Gv 20,19-31 - PACE E PERDONO - PROTESTANTI E CATTOLICI - PACE IN FAMIGLIA

La sera di quel giorno, il primo della settimana, mentre erano chiuse le porte del luogo dove si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, stette in mezzo e disse loro: «Pace a voi!». Detto questo, mostrò loro le mani e il fianco. E i discepoli gioirono al vedere il Signore.

Gesù disse loro di nuovo: «Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi». Detto questo, soffiò e disse loro: «Ricevete lo Spirito Santo. A coloro a cui perdonerete i peccati, saranno perdonati; a coloro a cui non perdonerete, non saranno perdonati».

Tommaso, uno dei Dodici, chiamato Dìdimo, non era con loro quando venne Gesù. Gli dicevano gli altri discepoli: «Abbiamo visto il Signore!». Ma egli disse loro: «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il mio dito nel segno dei chiodi e non metto la mia mano nel suo fianco, io non credo».

Otto giorni dopo i discepoli erano di nuovo in casa e c'era con loro anche Tommaso. Venne Gesù, a porte chiuse, stette in mezzo e disse: «Pace a voi!». Poi disse a Tommaso: «Metti qui il tuo dito e guarda le mie mani; tendi la tua mano e mettila nel mio fianco; e non essere incredulo, ma credente!». Gli rispose Tommaso: «Mio Signore e mio Dio!». Gesù gli disse: «Perché mi hai veduto, tu hai creduto; beati quelli che non hanno visto e hanno creduto!».

Gesù, in presenza dei suoi discepoli, fece molti altri segni che non sono stati scritti in questo libro. Ma questi sono stati scritti perché crediate che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, e perché, credendo, abbiate la vita nel suo nome.

RICERCA TRATTA SCHIAVI

https://www.google.it/search?ei=0U0hWpDlMoyRsAfHnKV4&q=schiavit%C3%B9+tratta+neri+schiavi&oq=schiavit%C3%B9+tratta+neri+schiavi&gs_l=psy-ab.3…104150204.104152957.0.104153496.8.8.0.0.0.0.131.846.4j4.8.0….0…1c.1.64.psy-ab..0.6.635…0i22i30k1j33i22i29i30k1j33i160k1.0.A83Pd71G-MY

 

 

https://www.google.it/search?q=migranti+tratta+schiavi+cristiani&oq=migranti+tratta+schiavi+cristiani&aqs=chrome..69i57.7684j0j4&sourceid=chrome&ie=UTF-8

 

 

 

TRATTA SCHIAVE PARI OPPORTUNITA

http://www.lanazione.it/firenze/curiosit%C3%A0/leggenda-babbo-natale-secondo-dante-1.1558903

 

https://www.skuola.net/dante/purgatorio/prosa-canto-20-purgatorio.html

 

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2017/11/14/video-cnn-in-libia-aste-di-migranti_a4bbc872-db46-4621-91c9-d1317623c10e.html

http://www.pariopportunita.gov.it/notizie/18102017-giornata-europea-contro-la-tratta-degli-esseri-umani/

 

ARSENALI DI PACE

ATTIVITA’ di AMNESTY PER PRODURRE ATTIVITA’  riguardanti il progetto ARSENALI DI PACE

Orientato alla prevenzione di tutte le violenze, in particolare quella verso DONNE e quelle da DISCRIMINAZIONI

 

https://www.amnesty.it/pubblicazioni/kit-percorso-contro-la-discriminazione/

 

 

CLICCATE sulle seguenti TEMATICHE per scaricare:

Attività introduttive e giochi di ruolo sulla discriminazione

 

 

ALLEGATI COMPLETI discriminazione

TESTIMONI di PACE

 

 

 

Uomini e donne che hanno creduto nella pace e nella possibilità di viverla nel loro quotidiano. Un quotidiano fatto di progetti, delusioni, fallimenti, ma anche di speranze e impegno fino a dare la vita. Testimoni di Pace.

Grazie a questi testimoni sappiamo che non siamo soli; sappiamo che c’è un patrimonio di umanità con il quale ci possiamo confrontare e grazie al quale possiamo crescere.
Leggi le schede dei testimoni di pace cliccando sulle fotografie

 

 

http://www.caritasroma.it/pace-e-mondialita/operatori-di-pace/testimoni-di-pace/